Con piacere vi lasciamo vedere il frutto di un lungo e duro lavoro eseguito dal nostro caro amico Fabrizio, il quale ha dedicato moltissimo tempo e innumerevoli strumenti per realizzare le piastre ammortizzatori e i dischi freno.Per quanto riguarda il materiale possiamo dirVi che è stato utilizzato carbonio della migliore qualità da 5 mm e da 2 mm per i dischi.
Il notevole spessore delle lastre per realizzare le torrette ha richiesto moltissimi test per il taglio del materiale che è risultato molto più duro delle previsioni. I dischi in fase di test sono a margherita autoventilanti. I nostri primi dati in possesso ci lasciano soddisfatti del lavoro fin qui eseguito.
Per chi volesse vederla dal vivo sarà portata in gara alla ormai prossima notturna del 26 aprile.
Per i Vostri commenti o suggerimenti potete lasciarli nel nostro forum dove troverete un post a riguardo.